Translate

sabato 22 agosto 2015

PASSEGGIATA NEI BOSCHI

Bellissima mattinata ...
una delle tante nell'ultimo periodo!
Ed anche per questo mi reputo una donna molto fortunata!
I problemi, le preoccupazioni e quant'altro possa intralciare negativamente gli eventi di una giornata, non mancano mai
...ma siamo sempre lì...
è come tu reagisci ad essi che fa la differenza!
Dopo un' intera giornata e nottata di pioggia io e la mia carissima amica Micaela , così come eravamo d'accordo, 
ci mettiamo in cammino. 
Lei non aveva mia fatto il giro del Monte Favato, (http://www.provincia.alessandria.gov.it/sentieri/index.php?whattodo=sentieri&file=galleria&id_sentiero=30) la collina più alta del Monferrato, e con la scusa di organizzare a breve un altro evento in collaborazione con la Pro Loco e con la sua associazione STRIE (http://www.strie.it/fioridibach.html), decido di farle conoscere un pezzettino del nostro meraviglioso Monferrato!

Appuntamento alle 9 davanti al mio negozio, 

portiamo la macchina nella Frazione di Montalero
(http://italia.indettaglio.it/ita/piemonte/alessandria_cerrinamonferrato_montalero.html)

e pian pianino ci accingiamo a fare una delle camminate più belle che io abbia mai fatto, per i contenuti dei nostri discorsi e per il paesaggio pieno di colori, in particolar modo il cielo.
Ehhh il cielo dopo la pioggia assume un colore a dir poco meraviglioso...le nuvole poi sembrano panna montata...bellissime




Prima percorriamo la strada che passa in mezzo al gruppo di case, poi ci inoltriamo nel bosco!







La stradina sterrata era più una pista di pattinaggio su fango che un vero e proprio sentiero, ma aveva qualcosa di magico...! 





Non so..avevamo la sensazione di essere entrate in uno di quei boschi delle favole, in quell'atmosfera mista a mistero e sorpresa con la sensazione di essere osservate e ascoltate dagli spiriti della natura...

ahhahhahhah 

non prendermi per matta , ma era bello immaginarlo , tornare un pò indietro nel tempo a quando si era bambine!

Io e Micaela siamo sulla cosidetta 'lunghezza d'onda'..
stesse idee , stessa filosofia di pensiero, stesso modo di affrontare con coraggio determinazione e ottimismo tutto ciò che la vita ci pone davanti.

Camminando camminando abbiamo parlato di tantissime cose, da come si possono sfruttare alcune erbe aromatiche e piante officinali in cucina, alla grande passione che abbiamo entrambe di andare alla scoperta di leggende e storie narrate dalle persone più anziane per trarre dai loro racconti insegnamenti che sono fondamentali per la vita di oggi secondo me...
Anche se, detto tra noi, tanta gente ancora pensa che siano storie vecchie , che non hanno alcun valore...!
Mhaaaaaaa....?!
Chissà perchè, ciò che si impara attraverso la scienza, spazza via gli insegnamenti che hanno lasciato le esperienze di generazioni e generazioni di persone?!
Peccato..perchè se solo se ti potesse attingere a qualche informazione in più la vita sarebbe un pò più facilitata.
Un esempio?
Le piogge!
Ci siamo ricordate di quando eravamo bambine , a quando entrambe ascoltavamo i discorsi delle persone anziane quando il cielo iniziava a scurirsi e tutto dava ad intendere che ci sarebbe stata tanta pioggia, quando in realtà spesso ciò non accadeva!
Loro sapevano esattamente , se avrebbe piovuto o meno solo alzando il naso all'insù...in base alla direzione dalla quale arrivavano le nuvole, loro ti sapevano dire se avrebbe piovuto davvero oppure no...!
Bellissimo!!!!

Noi ora ci affidiamo alle previsioni del tempo!

Le previsioni dicono che nel nord ovest ci sono perturbazioni?

Nooo... allora non si fa il bucato!!! 

E poi regolarmente non piove...!

E cosa ti trovi a dire?

Caspita ... potevo farlo!

E accumuli aumentando il lavoro di una 'prossima volta'..

Ma perchè?

La scorsa settimana ero proprio alle prese con il bucato!
Lo faccio e stendo...la giornata non era proprio limpida , ma non puoi far dipendere i mestieri di casa dalle previsioni del tempo.

Ho steso, c'era un pò di venticello che ha scrollato l'acqua dai vari indumenti iniziando ad asciugarli...

poco dopo esco in terrazza e vedo all'orizzonte il cielo diventare sempre più nero,

ma ho lasciato lì il bucato steso

 dicendo 'no non pioverà' !

Mi han presa tutti per pazza

ahahahhahhahahaha

tanto per cambiare! 

Mia madre mi chiede come potevo essere certa di questo ed io le rispondo che le nuvole arrivano da una certa direzione  e se anche il cielo era nero, la pioggia non sarebbe caduta da noi. 
Ne ero certa, perchè nel tempo , avevo già verificato questo, semplicemente osservando il cielo!


 Entro fine giornata, il bucato era asciutto e pronto per essere stirato!

Un lavoro in meno da fare il giorno dopo, giornata già fin troppo impegnativa ! 

Quindi uno stress in meno facendo cosa? 

Seguendo semplicemente gli insegnamenti dei saggi a cui la maggior parte delle persone non dà alcun valore, 
perchè ora esistono le asciugatriciiiiiii !!!!

Ma ci rendiamo conto?!

Siamo diventati troppo superficiali e spreconi...con qualche attenzione in più si potrebbe in primis risparmiare e poi rispettare il pianeta.

E a quelli che sostengono che ormai il pianeta non ha speranze e che 'non ne vale la pena'  dico:

'' bhe non è il caso di dargli il colpo di grazia!!!

Se noi siamo ancora qui dobbiamo dire grazie alla nostra Madre Terra...

senza di lei noi non potremmo vivere!

Quindi nel nostro piccolo ognuno di noi ha il dovere di rispettarla!''

1 commento: